Next Gen Atp Finals Milano 2018 (Video Highlights): Tsitsipas batte De Minaur in 4 set e fa suo il titolo


Stefanos Tsitsipas – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

DIRETTA RISULTATI NEXT GEN ATP FINALS MILANO. CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

NEXT GEN ATP FINALS MILANO 2018: RISULTATI 10 NOVEMBRE (Finale terzo e quarto posto, finale per il titolo)
L’ultima giornata del Next Gen Finals Milano decreta i verdetti del torneo: nel primo match Andrey Rublev batte al quinto set Jaume Munar e chiude al terzo posto, dopo aver perso in finale nell’edizione 2017, mentre nella finalissima Stefanos Tsitsipas ha la meglio, in quattro parziali, sull’australiano Alex De Minaur ed è il secondo vincitore di questa manifestazione (succedendo nell’albo d’oro al coreano Hyeon Chung). Secondo trofeo incamerato dal greco in stagione, dopo la vittoria a Stoccolma; al contrario l’australiano è alla sua terza sconfitta su tre in finale.

(5) Andrey Rublev b. (6) Jaume Munar 1-4 4-3(4) 2-4 4-2 4-3(3)
(1) Stefanos Tsitsipas b. (2) Alex De Minaur 2-4 4-1 4-3(3) 4-3(3)

NEXT GEN ATP FINALS MILANO 2018: RISULTATI 9 NOVEMBRE (Semifinali)
La giornata dedicata alle semifinali delle Next Gen Atp Finals Milano è stata piuttosto intensa: nella prima semifinale Alex De Minaur batte un coriaceo Jaume Munar solamente al quinto set e la stessa cosa avviene nella seconda, con Stefanos Tsitsipas che batte nell’ultimo parziale Andrey Rublev. L’australiano ed il greco si sfideranno per il titolo, mentre lo spagnolo ed il russo si sfideranno per il terzo posto finale.

(2) Alex De Minaur b. (6) Jaume Munar 3-4(5) 4-1 4-1 3-4(4) 4-2
(1) Stefanos Tsitsipas b. (5) Andrey Rublev 4-3(3) 3-4(5) 4-0 2-4 4-3(2)

NEXT GEN ATP FINALS MILANO 2018: RISULTATI 8 NOVEMBRE (Gruppi A e B, terza giornata)
L’ultima giornata della fase Round Robin delle Next Gen Atp Finals Milano ha decretato i quattro semifinalisti: Jaume Munar batte in tre set Frances Tiafoe e lo estromette dal torneo, conquistando la semifinale come secondo del gruppo A e sfiderà il vincitore del gruppo B Alex Minaur (che ha sconfitto ed eliminato Taylor Fritz), mentre il vincitore del gruppo A Stefanos Tsitsipas ha avuto la meglio su Hubert Hurkacz e se la vedrà con Andrey Rublev (secondo classificato del gruppo B).

(6) Jaume Munar b. (3) Frances Tiafoe 4-1 4-3(3) 4-1
(5) Andrey Rublev b. (8, WC) Liam Caruana 4-3(7) 4-1 4-2
(2) Alex De Minaur b. (4) Taylor Fritz 4-3(8) 4-1 4-2
(1) Stefanos Tsitsipas b. (7) Hubert Hurkacz 4-1 4-3(2) 4-1

NEXT GEN ATP FINALS MILANO: I DUE GIRONI
GRUPPO A RR V–P; Set V-P; Game V-P
1° posto: (1) Stefanos Tsitsipas 3-0; 9-1 (90,0%); 39-25 (60,9%)
2° posto: (6) Jaume Munar 1-2; 6-6 (50,0%); 37-37 (50,0%)
3° posto: (7) Hubert Hurkacz 1-2; 4-8 (33,3%); 32-39 (45,1%)
4° posto: (3) Frances Tiafoe 1-2; 3-7 (30,0%); 27-34 (44,3%)
GRUPPO B RR V–P; Set V-P; Game V-P
1° posto: (2) Alex De Minaur 3-0; 9-1 (90,0%); 39-18 (68,4%)
2° posto: (5) Andrey Rublev 2-1; 7-5 (58,3%); 36-36 (50,0%)
3° posto: (4) Taylor Fritz 1-2; 5-4 (55,6%); 34-38 (47,2%)
4° posto: (8, WC) Liam Caruana 0-3; 1-9 (10,0%); 20-37 (35,1%)

NEXT GEN ATP FINALS MILANO 2018: RISULTATI 7 NOVEMBRE (Gruppi A e B, seconda giornata)
La seconda giornata della fase Round Robin delle Next Gen Atp Finals Milano ha emesso i suoi primi verdetti: Stefanos Tsitsipas e Alex De Minaur, con i loro successi su Frances Tiafoe ed Andrey Rublev, sono i primi semifinalisti di questa seconda edizione, mentre Jaume Munar e Liam Caruana hanno perso contro Taylor Fritz e Hubert Hurkacz e l’italiano è già certo dell’eliminazione dal torneo.

(7) Hubert Hurkacz b. (6) Jaume Munar 4-2 4-2 2-4 3-4(5) 4-1
(4) Taylor Fritz b. (8, WC) Liam Caruana 1-4 4-1 4-3(9) 4-2
(1) Stefanos Tsitsipas b. (3) Frances Tiafoe 4-3(3) 4-3(5) 4-2
(2) Alex De Minaur b. (5) Andrey Rublev 4-1 3-4(5) 4-1 4-2

NEXT GEN ATP FINALS MILANO 2018: RISULTATI 6 NOVEMBRE (Gruppi A e B, prima giornata)
La prima giornata della fase round Robin Robin delle Next Gen Atp Finals Milano 2018 si è conclusa senza troppi scossoni: in apertura Stefanos Tsitsipas conferma il pronostico favorevole, anche se deve lottare per aver la meglio su un coriaceo Jaume Munar, mentre il secondo incontro è stato il più equilibrato ed Andrey Rublev ha avuto la meglio su Taylor Fritz al quinto set. Nella sessione serale Frances Tiafoe fa suo l’incontro, anche se cede un set a Hubert Hurkacz, ed Alex De Minaur è l’unico a portare a casa l’incontro in tre parziale, in un match senza storia contro Liam Caruana.

(1) Stefanos Tsitsipas b. (6) Jaume Munar 4-3(5) 4-3(3) 3-4(4) 4-2
(5) Andrey Rublev b. (4) Taylor Fritz 4-2 1-4 3-4(4) 4-3(2) 4-2
(3) Frances Tiafoe b. (7) Hubert Hurkacz 4-1 4-2 2-4 4-3(10)
(2) Alex De Minaur b. (8, WC) Liam Caruana 4-1 4-1 4-2

E’ iniziata l’edizione 2018 delle Next Gen Atp Finals: alla Fiera Milano di Rho va in scena, dal 6 al 10 novembre, il torneo maschile nel quale ci sono in campo i migliori otto giocatori, nati dal 1997 in poi (sette qualificati più la wild card italiana), di singolare della stagione che si è appena conclusa.

Next Gen Atp Finals Milano: il regolamento

Gli otto giocatori vengono divisi in due gironi (A e B) e i primi due classificati di ciascuno di essi si qualificano per la semifinale (il primo del gruppo A contro il secondo del B e viceversa). In caso di parità conterà prima il numero di vittorie, poi il numero di incontri giocati (nel caso subentrasse una riserva), scontri diretti (nel caso di parità tra due tennisti), nel caso di parità a tre, la percentuale di set e game vinti prima e gli scontri diretti dopo; infine entrerà in gioco il ranking Atp. Per quanto riguarda le regole in campo, sono state confermate quelle sperimentate già nella scorsa edizione:

  • Set da 4 game (tie-break sul 3-3)
  • Partite al meglio dei 5 set
  • Sul punteggio di 40-40 si gioca il “killer point”
  • Sparisce la regola del “let” sul servizio
  • Riscaldamento pre-partita ridotto
  • Introduzione dello “shot clock” da 25 secondi
  • Limite di un Medical Time Out a match per ogni giocatore
  • Possibilità di coaching
  • Assenza dei giudici di linea, sostituiti da un Hawk-Eye Live

Next Gen Atp Finals Milano 2018: i qualificati
1. Stefanos Tsitsipas (Grecia, 15°)
2. Alex De Minaur (Australia, 31°)
3. Frances Tiafoe (USA, 40°)
4. Taylor Fritz (USA, 47°)
5. Andrey Rublev (Russia, 68°)
6. Jaume Munar (Spagna, 76°)
7. Hubert Hurkacz (Polonia, 85°)
8. Liam Caruana (Wild card Italia, 622°)
Riserve: Ugo Humbert (Francia, 98°), Michael Mmoh (USA, 103°). Alexander Zverev sarebbe dovuto essere la testa di serie n°1, ma parteciperà alle Atp Finals di Londra, mentre Denis Shapovalov, eventuale n°3, ha dato forfait per “eccessiva stanchezza”

Next Gen Atp Finals Milano 2018, dove seguire l’evento
Le Next Gen Atp Finals Milano saranno visibili in diretta esclusiva su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 224 del bouquet di Sky. Inoltre ci sarà la possibilità di seguirla in diretta streaming sulla pagina Facebook di Supertennis.



Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *