Ecco come partecipare al Fischer Transalp 2019, un’avventura sugli sci


Attraversare con gli sci le Alpi coperte di neve, conquistando vetta dopo vetta e poi lanciandosi in neve fresca giù per le discese. Un’avventura entusiasmante, che oggi è possibile vivere in tutta sicurezza grazie a Fischer. Ogni anno infatti il brand austriaco organizza la FISCHER Transalp, offrendo a un selezionato gruppo di skitourer la possibilità di attraversare le Alpi con gli sci da sud a nord, accompagnati da esperte guide alpine. Vi piacerebbe partecipare? È possibile inviare la propria candidatura, accompagnata dal resoconto di una escursione particolarmente emozionante, entro il 31 dicembre sul sito Fischer, nella sezione dedicata: www.fischersports.com/transalp

I Transalp tourer delle precedenti edizioni hanno sperimentato la più ampia varietà di condizioni possibili. Risalire i pendii in ogni situazione atmosferica, con magnifiche giornate di sole, ma anche sotto una tempesta di neve, per godere poi di panorami mozzafiato e discese in neve vergine. Ogni sfida è stata affrontata con l’aiuto dei propri compagni d’avventura, un team che con il passare dei giorni si trasformava sempre di più in un gruppo di amici con una passione condivisa, con i quali festeggiare i successi raggiunti alla fine di ogni giornata.

L’edizione 2019 della Fischer Transalp andrà in scena dal 2 al 9 aprile: i sette skitourer selezionati attraverseranno le alpi da Livigno a Innsbruck, in un percorso che si snoda attraverso l’Italia, la Svizzera e l’Austria, secondo il seguente calendario:

Giorno 1: Livigno – Val Müstair
Giorno 2: Tschierv – Graun / Val Venosta
Giorno 3: Graun – Vernagthütte
Giorno 4: Vernagthütte – Wildspitze – Mandarfen
Giorno 5: Mandarfen – Längenfeld
Giorno 6: Längenfeld – Franz-Senn-Hütte – Innsbruck 

Tutte le informazioni sul sito Fischer.

Questa di Fischer non è l’unica proposta per “cacciatori di avventure” amanti degli sport estremi. Proprio in questi giorni sono aperte anche le candidature per il Fjällräven Polar di cui abbiamo scritto nei giorni scorsi. Un’altra bella occasione per mettersi alla prova!

Vuoi iscriverti alla nostra newsletter?



Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *