Roma Sport Experience: un week end da non perdere


Il 19 ed il 20 maggio il Parco divertimenti “Cinecittà World” di Roma aprirà le porte alla seconda edizione di Roma Sport Experience, il più grande evento sportivo della Capitale. Ideata ed organizzata dall’Ente di Promozione Sportiva OPES (Organizzazione Per l’Educazione allo Sport), la manifestazione con il suo ricco programma di attività sportive, sport show e convegni permetterà ad ogni partecipante di soddisfare le sue esigenze e le sue curiosità.

Durante tutto il weekend sarà possibile provare le discipline presenti, da quelle più conosciute fino a quelle che non godono dei riflettori dei media, di assistere a spettacolari show, concorsi ed esibizioni e persino di partecipare a tavole rotonda sul tema dello sport e del terzo settore o a corsi di formazione professionale continua. L’area del Parco tematico dedicato al mondo del cinema e della Tv si trasformerà in un immenso villaggio dove sarà possibile vivere lo sport a 360°. Ma che cosa succede quando si incontrano cinema, attività fisica e tecnologia? Che può nascere un’esperienza particolare, per certi versi unica, sicuramente entusiasmante. Tra le novità dell’imminente seconda edizione ci sono calcio freestyle, cinefitness ed E-Games. Se amate il “futebol bailado” o se avete provato ad imitare l’elastico, i no-look e le magie di fenomeni del calibro Ronaldinho, allora le esibizioni di questi estremi interpreti dell’arte pedatoria vi trascineranno in uno sport coinvolgente e spettacolare. I ragazzi della A.s.d. Scuola Calcio Freestyle vi insegneranno i loro mirabolanti trick e sensazionali numeri. In più, domenica 20 maggio, nel corso del contest di calcio freestyle premieranno il miglior allievo che si contraddistinguerà per tecnica di palleggi, fantasia e creatività. Emozione fa rima con azione ed è quello che si potrà provare partecipando alle sedute e alle dimostrazioni di Cinefitness. Stefano Peretti, grazie al sistema “I’m the road” da lui stesso studiato e brevettato, consentirà ai presenti di vivere una lezione di indoor cycling per certi versi cinematografica. La seduta di allenamento non si baserà soltanto sugli impulsi sonori, ma anche e soprattutto su quelli visivi. Mentre sugli schermi verranno proiettate delle immagini relative a dei percorsi stradali o a dei sentieri reali, i trainer (uno in carne ed ossa, l’altro virtuale) vi aiuteranno a seguire il ritmo del tracciato scelto per la lezione. Infine, come non citare gli E-Games, i giochi elettronici e virtuali che ormai sono considerati una vera disciplina sportiva a tal punto che il CIO sta valutando un loro prossimo inserimento ai Giochi Olimpici. La A.s.d. Red Star Gaming, in occasione di Roma Sport Experience, ha organizzato 3 tornei che metteranno in palio un ricco montepremi di 2000,00  €, diviso tra cash e hardware. Sabato 19 i partecipanti potranno sfidarsi a “HearthStone” (gioco di carte), mentre domenica 20 verrà assegnato il titolo di Campione di “Tekken 7” (gioco appartenente alla categoria picchiaduro) e “Smash Bros” (crossover picchiaduro).

Roma Sport Experience si preannuncia come un evento da vivere intensamente ed interamente ed un’occasione da condividere con gli amici, con i famigliari e con tutte quelle persone che amano lo sport.



Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *