Addio al nubilato, fatelo in modo sorprendente.  Maggio, è il mese delle spose. Ma è anche il mese degli addii al nubilato che ormai, sempre più spesso, vogliono essere sì divertenti, ma non scontati. L’ultima moda è farlo on the road. Per questo Yescapa, la piattaforma di camper-sharing tra privati leader in Europa, ha selezionato alcuni itinerari per viaggiare in totale libertà e sicurezza. Dalla Costa Azzurra alle Dolomiti, dal tour culinario a quello romantico, ecco 5 idee per un addio al nubilato perfetto e fuori dal comune a bordo di un camper.

Se la futura sposa preferisce le scarpe da tennis ai tacchi, la scelta migliore è un tour tra le Dolomiti del Trentino. L’itinerario proposto prende il via dalla città di Trento, con la visita al centro storico e al Castello del Buon Consiglio, per poi inoltrarsi verso le montagne, facendo tappa nell’elegante borgo di Madonna di Campiglio, ideale per festeggiare in grande stile l’imminente matrimonio. Il viaggio, poi, prosegue all’insegna della natura, del verde dei boschi e di straordinari incontri con gli animali. In Trentino c’è l’imbarazzo della scelta (anche perché è ben organizzato per chi viaggia in camper), ma imperdibili sono una sosta nel Parco Adamello Brenta, dove vivono l’aquila reale e l’orso bruno, nel Parco Nazionale dello Stelvio, e in Val di Fassa e in Val di Fiemme, dove respirare aria pulita ammirando il Parco Naturale Paneveggio. Ma merita anche una visita l’antico Santuario di San Romedio, raggiungibile tramite un sentiero scavato nella roccia che parte da Sanzeno. Per trascorrere una piacevole giornata di relax ci si può immergere nelle calde acque termali delle Terme di Rabbi o delle Terme di Pejo, finendo poi per ricaricarsi l’anima con una passeggiata ammirando i colori del Lago di Braies.